Recensioni Destiny, Avventure ai margini della galassia

Recensito in Italia il 20 luglio 2015

La storia è bella, affascinante e ad un certo punto, cambia quasi radicalmente sorprendendo piacevolmente il lettore.
Il libro è scritto con un linguaggio semplice che rende la lettura veramente scorrevole. In oltre l’autore riesce sempre a tenere il lettore attaccato alla storia perché in realtà ci si innamora dei personaggi, sapientemente descritti nell’intimità dei loro caratteri: l’autore evidenzia, attraverso la narrazione, i pregi ed i difetti dei personaggi, così come debolezze e paure. La storia viene descritta non solo dal punto di vista del protagonista ma anche da quello degli altri personaggi.
Le situazioni ed i luoghi sono descritti in maniera così realistica che sembra quasi di poterli vedere all’interno della propria mente.
Questo libro per me è stato come un bel viaggio, durante il quale mi sembra di aver conosciuto veramente i personaggi coinvolti nella storia; un viaggio appassionante ed avventuroso.
E’ uno di quei libri, rari per la verità, che quando arrivi alla fine, senti una sensazione di vuoto perché sai che sentirai la mancanza dei personaggi e delle loro vite.

Recensito in Italia il 21 ottobre 2015

una storia affascinante,avvincente e pieno di pathos ,che permette al lettore di figurarsi spettatore delle varie missioni del Capitano Connor, Jenna suo braccio destro ed infine del suo equipaggio fino ad arrivare all’ultima miracolosa missione per salvare i vari pianeti dal governo dell’Alleanza. Romanzo scorrevole e ricco di azione

Recensito in Italia il 4 aprile 2016

Il libro mi è piaciuto anche se non particolarmente profondo mi sono divertito in alcuni passaggi e l’ho letto volentieri. Peccato per la trama troppo simile ad un conosciuto film. La storia sostanzialmente ricalca quella di un film con alcune variazioni sul tema e piccole avventure di contorno ma avendo visto la pellicola citata mi è mancato del tutto il fattore sorpresa. Peccato perchè per il resto non è male.